Grandi manovre editoriali

“la nostra proposta editoriale comprende l’acquisto, da parte dell’autore, di copie del libro che può essere quantificato in 100 copie al prezzo totale di euro 1.400,00.
Ci risentiremo telefonicamente lunedì per aggiornamenti in merito”.

Salve,
Ho inviato il manoscritto alla vostra casa editrice perché nel tempo ne ho apprezzato il lavoro e il catalogo. Proprio per questo la cosa che mi sorprende è la richiesta di 1400 euro, a livello della stamperia sotto casa.
La sua richiesta mi ha spiazzato e non c’è nessuna possibilità che io accetti, nemmeno togliendo uno zero a quella cifra. Ancora fatico a credere che la casa editrice che giustamente si vanta di aver pubblicato le opere prime di XXX e YYY sia oggi diventata un editore su richiesta (o, magari, direte voi, lo è solo in parte). Questo andrebbe scritto, così da non far perdere tempo a chi cerca un vero editore.
Capisco che il rischio di pubblicare un autore che è un Nessuno sia altissimo ma puntare solo sulla sua vanità per fargli coprire l’intera tiratura, rischiando zero, non alza il livello del Nessuno ad autore, avvicina invece quello dell’editore a Nessuno.
Se vuole darmi o chiedere spiegazioni domani, lunedì, sarò libero dalle ore 14 alle 15. Qualora non ottenesse risposta (non sono certo dell’ora in cui avrò la pausa pranzo) la richiamerò appena possibile.

 

 

Annunci
Contrassegnato da tag ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: