e io subito dopo

…e io subito dopo sono fuori in corridoio con la mia dignità di capofamiglia infranta e vado a guardare dal vetro della camera dove tengono i neonati, ce ne sono una decina lì nelle culle e naturalmente io non so quale dei dieci sia mia figlia perciò scelgo una culla a caso e le dico figlia mia sapessi quanto sono infelice, e chissà se mai mi perdonerai perché ti ho messa in questo mondo essendo io così infelice e scombinato come sono, però vedrai se a quella lì non gliela faccio pagare intanto le metto le corna com’è vero Iddio, e poi domattina la prima cosa che faccio vado all’anagrafe e ti metto nome Augusta altro che Michaela…
Il male oscuro
Giuseppe Berto

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: