Elezioni in casa

Ci vorrebbero le elezioni per ognuno di noi. Come una sorta di verifica su quello che facciamo e vogliamo fare. Del tipo che noi parliamo dei progetti, di come è andato l’ultimo anno e di quello che sta per succedere. Io voglio comprare la macchina nuova, per esempio, oppure voglio cambiare lavoro, trovarlo, o lasciarlo. Voglio andare in vacanza, ma quest’anno niente mare, preferisco una città d’arte europea. Ecco cose del genere, e per avere più chiare le opinioni degli altri, invece di assalirli subito con discorsi poco democratici, tipo Secondo me non capisci un cazzo, eccetera eccetera, si potrebbe mettere tutto su una scheda elettorale e far votare parenti e amici. Quasi un referendum, che poi, comunque vada, si potrà continuare a dire più forte di prima Secondo me non capisci un cazzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: