Stanno mentendo

Quando il commesso dice “L’ho comprato anche io per regalarlo alla fidanzata/padre/madre/figlia/fratello” sta mentendo. Di qualsiasi oggetto o servizio si tratti. Ho accompagnato mia sorella a comprare un telefono e avevamo già deciso di comprare un modello specifico prima della sua formula magica, recitata con la destrezza di uno che in pochi secondi apre la serratura di un’auto parcheggiata sotto un olmo.
Dice, come fai a saperlo? Non è che delle volte in libreria hai venduto dei libri usando quelle stesse parole ad un cliente indeciso. Risposa: Sì, l’ho fatto.

Attenuanti: Non l’ho fatto con dei lettori ma solo con dei clienti, soprattutto quelli che vengono una volta l’anno per Natale. Perché il lettore chiede consiglio che esula dal formato, dal colore del libro, dall’ergonomicità, dal fatto che è alla ricerca di “un libro che non faccia pensare”, dal fatto che è alla ricerca di “un libro in cui il protagonista è un 23enne che studia agraria e ha fatto l’Erasmus a Barcellona e che lì ha incontrato una bella mora decidendo di tornare a Perugia” proprio come il nipote a cui il libro è destinato. Delle volte, delle volte, alcune volte, raramente, ma delle volte è capitato che io abbia detto una cazzata, quella cazzata di cui sopra, dopo minuti di interminabile corpo a corpo. Tempo nel quale a fare la differenza tra il Sì e il No erano le sfumature del giallo in copertina, il titolo, il cognome dell’autore. Sì, è capitato anche il cognome dell’autore.

Mi è successo da cliente, non in libreria, di sentire questa formula del “l’ho preso per mio figlio” decine di volte. Oggi, con quel telefono più che mai, sono sicuro che il commesso mi abbia rifilato quella frase standard.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: