Paesaggi

Ho recuperato con un po’ di fatica il libro “Thomas Bernhard: Un incontro”, conversazioni con Krista Fleischmann. Praticamente alla domanda della Fleischmann su qual è il significato del paesaggio nella sua opera, Bernhard risponde così: “Ecco, subordinato. Scrivo solo di paesaggi interiori, e la maggior parte della gente non li vede: non vede quasi nulla <dentro>. Perché si crede sempre che se qualcosa è all’interno, questa cosa è oscura e così non vedono nulla. Credo di non aver ancora descritto un paesaggio in un libro. Questo proprio non c’è. Io fisso solo concetti, il che significa sempre parlare di montagne o di una città o di strade, ma come queste si presentino – no, non ho mai descritto un paesaggio. Non mi ha neppure mai interessato”.

Annunci
Contrassegnato da tag , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: