Non so il motivo

Ogni tanto capita che facciano capolino delle parole, dei nomi o delle espressioni a cui non pensavi da anni, a cui magari hai pensato solo marginalmente, e distrattamente hai pronunciato o soltanto sentito dire. Oggi mi sono capitate in testa un nome di persona (mentre stavo davanti al pc facendo altro) e un’altra parola (mentre stavo per lavarmi la faccia) e credo sia una cosa rara il verificarsi di una simile coincidenza nello stesso giorno. Mentre stavo davanti al pc facendo altro mi è venuto in mente il nome Richard Virenque, che è stato un ciclista francese abbastanza noto negli anni ’90, e poi, poco fa, in bagno, mi sono alzato allo specchio e ho detto: dodecaedro. Non so il motivo. Non li stavo richiamando in nessun modo, sono venuti su e poi sono tornati giù, anche se adesso cerco di tenerli a galla un altro po’ ma tra qualche minuto tornano giù e ci restano chissà quanto ancora.

Annunci
Contrassegnato da tag ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: