Camerino

Ieri mi è successa una cosa incredibile. Stavo sudando dentro un camerino a provare le braghe (causa prossimo arrivo del genetliaco e conseguente invito a comprare qualcosa che appartenga al decennio in corso), e che mi passava un paio alla volta la mia signorina.

Ad un certo punto, sfatto, in mutande e calze ho trovato per le mani un altro paio di pantaloni. Lei mi ha detto:”Provali”
“Perché? Sono brutti”
“Sì, ma per vedere come ti stanno”.

E li ho provati pensando alla frase “per vedere come ti stanno”. Ma che cazzo di senso ha? Perché?

Ogni tanto quando entro in un centro commerciale o in un negozio, e ci resto solo 2 minuti, o quelli necessari a fare la cosa che sono andato lì a fare, mi chiedo: ma sarà colpa mia?

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: