Manco gratis

Tra ieri e oggi sono andato tre volte al Conad. La terza volta sono stato costretto dalle precedenti due. Perché la prima volta avevo preso il pesce in offerta, tra cui mezzo chilo di acciughe; la seconda volta perché mi è presa voglia di mangiarmi in solitaria il mezzo chilo di acciughe con un tot di pasta e con dei pomodorini, capperi, olive nere, eccetera. La terza volta, poco fa, perché avevo dimenticato il vino bianco. E insomma, sta proprio brutto mangiare pesce con l’acqua. O peggio con il vino rosso.
Tutte e tre le volte mentre aspettavo il mio turno in cassa, i cassieri domandavano ai clienti.

“Li fai i bollini per i libri?”
“I libri?”
“Esatto”
“No”
“Ho capito, va bene, arrivederci”
“Ciao”

Uno scambio di battute abbastanza rapido nel quale il cliente rispondeva sempre domandando: “i libri?” con quel tono lì, come se il cassiere gli avesse detto
“Bravo, compra pure le merendine, faccia di merda”
“Faccia di merda?”
“Esatto”
“Quella gran troia di tua sorella”
“Ho capito, va bene, arrivederci”
“Ciao”

Domani torno a vedere se la situazione degenera.

acciuga2

Annunci
Contrassegnato da tag , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: